STRESS E TECNOSTRESS: STRATEGIE DI DIFESA 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo
STRESS E TECNOSTRESS: STRATEGIE DI DIFESA
Quando siamo stressati, la nostra mente produce pensieri a pieno ritmo, perlopiù nocivi e negativi per il nostro benessere. Ci riempie di paure, di immagini catastrofiche, di frasi quali “cosa accadrà se…”, “e se mi ammalo o perdo il lavoro ?”, “e se la situazione peggiora?”. Tutte domande che possono anche trovare una giustificazione, ma non aiutano in quanto aumentano lo stress. La pandemia sta cambiando le nostra vita e le nostre abitudini, modificando il nostro comportamento e, a molti casi, rivoluzionando il nostro ambiente di lavoro e le nostre relazioni sociali.
Gli stai d’animo che ne scaturiscono si riflettono sul corpo e provocano l’insorgere di disturbi, di lieve o grande entità, quali: tachicardia, insonnia, capogiri, crisi ipertensive, perdita dell’appetito o, al contrario, aumento di peso, colite, perdita dei capelli. Lo stress da pandemia è una condizione del tutto nuova che si caratterizza per il suo aspetto temporale, quasi due anni, che investe il presente e destabilizza il futuro. Possiamo però diventare i direttori d’orchestra dei nostri pensieri e orientarli verso una direzione più favorevole che ci renda proattivi. Con II Dr. Stefano Salvatici Psicologo , Counselor, Trainer, potremmo acquisire strumenti utili ad affrontare i momenti più stressanti grazie alle strategie di coping.
—————————-
📱 METODOLOGIA 📱
Modalità di erogazione del corso: diretta webinar
—————————-
📱 PROGRAMMA 📱
– Cosa è lo Stress: differenze tra ansia e stress
– Conseguenze psicofisiche e relativi correlati neurofisiologici
– Lo stress come processo di adattamento
– Strategie di problem solving creativo e pensiero laterale
– Allenamento quotidiano nei cicli di vita
– Burnout, eustress, disstress.
– Tecnostress: la malattia silenziosa del XXI secolo
– Cosa è il sovraccarico informativo e come influenza la società moderna
– Cosa è il sovraccarico informativo e come influenza la società moderna
– Quali sono gli agenti stressogeni tecnologici e mediatici?
– Conseguenze ed effetti del sovraccarico da apparecchiature tecnologiche
– Cosa è la net dipendenza. Una nuova malattia sociale
– Lo smart working: atomizzazione delle relazioni sociali
– Turbamenti cognitivi e conseguenze relative
– Turbamenti fisiologici e psicologici
– Prevenzione e rischio isolamento
– Lavoro e tecnostress
– Famiglia e tecnostress
– Società e tecnostress
– Strategie di coping
– Strategie di adattamento funzionale
– Tecniche di rilassamento
– La natura ci viene in soccorso: rimedi naturali e loro efficacia: la melatonina, la shungite, il Chlorophytum, aloe vera, stone rose, cactus e massaggi antistress, triptofano.
– Mindfulness autoipnosi
—————————-
📱 DURATA 📱
Un week-end in full-immersion
—————————-
📱 DATE ED ORARI 📱
Si terrà nei giorni 26 e 27 febbraio 2021:
– sabato 26 dalle ore 15.00 alle 19.00
– domenica 27 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.
—————————-
📱 DOCENTE 📱
Docente: Dott. Stefano Salvatici:
Psicologo abilitato, diploma intensivo in Counsel Coaching , diploma di Counselling in ipnosi costruttivista, Diploma di Counselor socio-educativo, Formatore rischio tecnostress da lavoro correlato, Gestione del rischio stress da lavoro correlato, Formatore coach, Supervisor organizzatore e docente di corsi e seminari su comunicazione verbale e non verbale, comunicazione efficace, interpretazione e contestualizzazione dei sogni-resilienza-ipnosi sciamanica-sciamanesimo, Direttore didattico e docente dell’ente formativo “Emozionamente” per Operatori olistici e Counselor. Docente Università della terza età di Cagliari e Selargius.
—————————-
📱 INFO 📱
Per ulteriori informazioni è a disposizione la Segreteria della Scuola di Naturopatia:
mail: info@scuolanaturopatia.it
tel.: 338.8057316 – 0934.26646